“Sulla sedia sbagliata” – Sara Rattaro Nessun Voto

0

"Sulla sedia sbagliata" - Sara Rattaro

Trama:

Andrea è accusato di aver ucciso Barbara, la fidanzata, in preda a un raptus e sotto l'effetto di stupefacenti. Valeria ha saputo dal giornale che il ragazzo che ama è accusato di aver strangolato la madre. Una donna ha visto uscire di casa la figlia e non sa che sarà per l'ultima volta, mentre Zoe sogna l'“uomo dal naso perfetto” e attende il trapianto... Vicende che si intrecciano e sovrappongono, vittime e carnefici che si scambiano i travestimenti nel teatrino dell'assurdo della vita. Una struttura originalissima e una scrittura toccante ed estremamente coinvolgente disegnano storie talmente vicine alle nostre che sembrano appartenerci, componendo un vivace mosaico in cui ogni tessera si incastra armoniosamente.


 
 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Vi suggeriamo di leggere i libri che vi proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora voleste esprimere la vs opinione inviate commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro website.

 

Vota ora