“Non ho mai avuto la mia età” Antonio Dikele Distefano 4/5 (1)

1

"Non ho mai avuto la mia età" - Antonio Dikele Distefano

AUTORE: Antonio Dikele Distefano

TITOLO: "Non ho mai avuto la mia età"

GENERE: YoungAdult

EDITORE: Mondadori

 

Frasi:

...io avevo scelto la solitudine per non sopportare ogni volta la sensazione che si prova quando, in mezzo a un gruppo, ci si rende conto che in fondo non si ha nulla da dire.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

A sette anni la vita mi aveva già insegnato che le persone possono decidere di non portarti con loro. Che chi può andarsene, spesso lo fa, e io per non trovarmi nuovamente vulnerabile ho smesso subito di lottare per farle restare.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Alcune persone portano via la felicità quando se ne vanno, portano via la normalità.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Quando sei adolescente non sai che ci sono strade che vanno per forza percorse e luoghi in cui non è possibile tornare. Non sai che si va avanti e si ricomincia proprio come un libro nuovo, che ci saranno persone che ti mancheranno come le risposte che non abbiamo dato in tempo.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Le promesse spesso sono solo un pretesto per rimandare una verità. Due persone non dovrebbero mancarsi o almeno, quando questo accade, dovrebbero avere la possibilità di riviversi.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

...non sapevo che dimenticare una persona che si ama non è facile come decidere di non vederla più. Si è costretti per andare avanti a uccidere una parte di sé e abitare il vuoto di qualcuno che si è perso, accettare che non si potrà essere più come prima.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Scoprimmo che l'amore dei genitori non si misurava in base ai gesti e alle cose date, ma a quelle che non ti aveva fatto mancare. La vita non ha nessun obbligo di darti quello che credi di meritare e non lo ha nemmeno chi ti ha messo al mondo.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

È un errore umano quello di cercare di capire a tutti i costi perché qualcuno soffre, convinti che dando un nome al dolore poi sarà più facile curarlo. Nella vita mi hanno aiutato di più le persone che mi hanno chiesto "dove sei?" più che "cos'hai?".
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

...ognuno di noi soffre e nessuno cresce senza che questo succeda, perché è necessario. Ognuno a modo suo rimane ferito ed è come decidiamo di reagire che ci distingue.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Allontanarsi da tutto perché qualcuno, anche tua madre, ti ha deluso non è mai la giusta soluzione. Non è mai giusto finire se stessi, privarsi del domani, qualunque peso tu abbia dovuto sopportare. Non è giusto allontanare chi è disposto anche solo ad ascoltarti, fingere di amare una condizione che ti è stata imposta dalla vita, da chi ha deciso di non esserci. Non è mai giusto avere sempre il sorriso di chi non ha bisogno di niente quando dentro si piange.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Mi vedevano tutti come un bambino. Tutto quello che facevo era solo una scusa per farmi volere bene dagli altri. Mi mancava l'idea di sentirmi insostituibile.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Mi ero innamorato di lei quando avevo imparato ad accettare tutto quello che di lei non potevo cambiare, ad accettare anche il fatto che non c'era niente di sbagliato in questo.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

"Mi stai a cuore più del mio" le scrissi.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

...ho imparato che anche gli adulti hanno bisogno di essere presi per mano. Che non è l'amore a tenere in piedi una relazione, ma la pazienza.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Ci sono persone che sono connesse tra loro e che il tempo e lo spazio non possono dividere. Persone che crescono insieme anche a distanza, che non partono da capo ogni volta che si rivedono, ma semplicemente da dove si erano lasciati.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

...finora tutti hanno sempre preferito perdermi piuttosto che lottare e venirmi a prendere, mi hanno sempre lasciata in sospeso. Nessuno che ci tenga davvero, nessuno che ti rincorre, nessuno che ti viene a prendere, eppure tante volte mi sono sentita dire "ti voglio bene", "non potrei trovare di meglio". E poi tutti ti lasciano andare.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

Non sono il tempo e la distanza ad allontanare le persone, ma le scelte.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

In quegli anni appresi che non è necessario convincere gli altri, che se qualcuno davvero ci ama e ci vuole, non ci segue, non prova a capirci sforzandosi, ma ci accompagna senza fare domande, accettando pure i nostri capricci.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età]

 

Io ho sbagliato ogni volta in cui mi sono fidato di chi mi ha detto "non ti preoccupare".
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

 

I più grandi ci avevano sempre detto che nella vita bisognava lottare per conquistare la fiducia delle persone, quando invece la battaglia più dura si era rivelata quella per non deluderle. Perché è più facile trovare un pretesto per andarsene che un motivo per rimanere.
[Antonio Dikele Distefano, Non ho mai avuto la mia età - Mondadori]

Vota ora