“Un giorno solo” – Felicia Yap Nessun Voto

0

"Un giorno solo" - Felicia Yap

AUTORE: Felicia Yap

TITOLO: "Un giorno solo"

GENERE: Giallo

EDITORE: Piemme

TRADUTTORE: Stefano Bortolussi

 

FRASI:
 

Era un’eternità che non scrivevo. Mesi, a dire il vero. Ma quando le cose vanno bene l’incentivo a scrivere latita. La scrittura è molto più catartica quando ti devi sfogare. Ma è anche molto più gradevole quando ti senti soddisfatto di te stesso.
[Felicia Yap - Un Giorno solo / Piemme / Trad. di Stefano Bortolussi]

 

Curioso come certe persone rifiutano di ammettere le proprie colpe. Anche a se stesse.
Strano, come l'amnesia dia conforto.
Sorprendente, come la gente dimentichi quello che ha fatto.
[Felicia Yap - Un Giorno solo / Piemme / Trad. di Stefano Bortolussi]

 

Le menzogne si basano sul vero. Perché ne sono delle deviazioni.
Per mentire devi sapere la verità.
[Felicia Yap - Un Giorno solo / Piemme / Trad. di Stefano Bortolussi]

 

Quando l'amore diventa odio, bruciano perfino gli Inferi.
[Felicia Yap - Un Giorno solo / Piemme / Trad. di Stefano Bortolussi]

 

Dunque i soldi comprano molte cose, ma non il buon gusto.
[Felicia Yap - Un Giorno solo / Piemme / Trad. di Stefano Bortolussi]

 

Vota ora