“La scrittrice del mistero” – Alice Basso Nessun Voto

0

"La scrittrice del mistero" - Alice Basso

AUTORE: Alice Basso

TITOLO: "La scrittrice del mistero"

EDITORE: Garzanti

GENERE: Narrativa moderna

 

 
 

FRASI:

Ci sono persone alle quali le parole si rivoltano contro come cani male addestrati. Ed è di un'ironia malinconica che spesso ciò accade a quelle persone il cui animo è più limpido e pulito.
[Alice Basso, La scrittrice del mistero - ed. Garzanti]

 

"Morgana, se non iniziassimo nemmeno tutte le imprese che hanno una forte, diciamo pure fortissima, diciamo pure infallibile probabilità di finire di merda, dovremmo suicidarci appena nati."
[Alice Basso, La scrittrice del mistero - ed. Garzanti]

 

Il problema è che gli imbecilli sono pericolosi. [...] Gli imbecilli vedono solo i loro moti d'animo, le loro pulsioni e insoddisfazioni. Non sono lungimiranti, non calcolano le conseguenze, non hanno la lucidità per vagliare il quadro generale. Sono quelli che uccidono e si fanno beccare, che picchiano per eccessi d'ira; vengono presi, ma intanto il morto è morto e il picchiato è stato picchiato.
[Alice Basso, La scrittrice del mistero - ed. Garzanti]

 

Gli innamorati hanno bisogno di privacy per molte più ragioni di quanto si creda. Il sesso non è la più sconcia delle cose che non vanno fatte in pubblico. Ci sono gli sguardi e i sorrisi, le parole in codice, i giochi, le carezze a tempo perso: tutta roba che, a vederla da fuori, ottiene l'unico e immancabile risultato di farti sembrare un cretino.
[Alice Basso, La scrittrice del mistero - ed. Garzanti]

Vota ora