“Due sirene in un bicchiere” – Federica Brunini Nessun Voto

0

Due sirene in un bicchiere - Federica Brunini

AUTORE: Federica Brunini

TITOLO: "Due sirene in un bicchiere"

GENERE: Narrativa

EDITORE: Feltrinelli

 

FRASI:

Le avrebbe raccontato quanto i baci, a volte, possano ferire fino a far sanguinare. Ma anche quanto possano restituire il sapore della vita fino a far gioire. E che è vero che il primo bacio non si scorda mai, ma nemmeno l'ultimo.
[Federica Brunini, Due sirene in un bicchiere]

 

Senza i piccoli, i grandi affogherebbero nei loro vortici. Sono salvagenti, i bambini. Tengono a galla i sogni e lasciano affondare le preoccupazioni della realtà.
[Federica Brunini, Due sirene in un bicchiere]

 

Tutti, prima o poi, abbiamo bisogno di una locanda della tregua. Di un luogo che accolga quello che ci portiamo addosso: ferite, sensi di colpa, rimpianti, disperazioni, dolori, indecisioni, rimorsi, perdite, paure. Un posto dove il tempo si ferma accanto a noi per sostenerci senza sfidarci, incolparci o incalzarci. Dove non ci sono ieri e nemmeno domani. Soltanto una lunga riga di oggi, di adesso, di ora in avanti.
[Federica Brunini, Due sirene in un bicchiere]

 

Acqua e farina: bastano due ingredienti per plasmare un mondo intero, variegato e complesso, riflette'. Bastano due cose che diventano una per generarne tante. Ecco il segreto della creazione. Ecco il segreto dell'amore.
[Federica Brunini, Due sirene in un bicchiere]

 

Così era la felicità, pensò Dana: un ballo improvviso, senza coreografia. Con i pensieri che girano nel vento e si portano via tutto, tranne il sorriso.
[Federica Brunini, Due sirene in un bicchiere]

 

Dopotutto la vita è una serie infinita di domande, riflettè Tamara. E quando pensi di aver trovato tutte le risposte significa che l'hai esaurita.
[Federica Brunini, Due sirene in un bicchiere]

 

Chi è amato non muore, perché l'amore è immortale.
[Cit. di E. Dickinson in Due sirene in un bicchiere- Federica Brunini- Ed Feltrinelli]

Vota ora