“Un amore di angelo” – Federica Bosco Nessun Voto

0

"Un amore di angelo" - Federica Bosco

AUTORE: Federica Bosco

TITOLO: " Un amore di angelo"

EDITORE: Newton Compton

GENERE: Narrativa erotica -rosa

 

FRASI:

Non permettere che le parole ti trafiggano, sono solo parole, la gente ne dice a milioni tutti i giorni e quasi sempre senza neanche pensare.
Fai in modo che ti scivolino addosso, nessun giudizio è insindacabile e definitivo, l’unico che conta è il tuo!

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Avrei tanto voluto vederla più felice, ma se c’era una cosa che avevo capito era che nessun altro può fare niente per renderti felice se non lo vuoi tu.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Non si giudicano mai le persone senza conoscerle… e anche quando le conosci non hai mai il diritto di imporre loro le tue scelte sulla base della tua esperienza.


[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Stronzate, erano tutte stronzate, dispetti senza senso, mentre l’amore (l’amore vero!) non era fatto di tradimenti, bugie e telefoni che squillavano a vuoto. Non si doveva mai ignorare una chiamata. Poteva sempre essere l’ultima.


[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

La guardava ancora estasiato, fermandosi solo alle apparenze e ai bei ricordi, rifiutandosi di vedere la realtà.
Forse tutti, alla fine, avevamo quel problema.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Quando uno è innamorato non vuole più capire niente, solo quando finalmente apre gli occhi è salvo!

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Le persone che si amano non si tradiscono e se lo fai le metti in condizioni di dubitare di tutto quello che c’è stato prima.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Al momento ti sembra che una mano di vernice possa coprire la storia di tutta la tua vita, ma la verità è che i ricordi si alimentano da soli e più cerchi di cancellarli e più tornano di prepotenza.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

I sentimenti non sono bianco o nero o una luce che si accende quando ami e si spegne quando non ami più. Le luci continuano a lampeggiare per molto tempo anche quando la nave è affondata.


[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Non dovevo far altro che fingere una vita parallela per poi rifugiarmi nei miei sogni. Ed essere veramente felice.


[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

…Potevamo mollare e vivere di rimpianti o continuare a stringere i denti ricacciando indietro le lacrime… Ed era quello che tacitamente, avevamo deciso di fare.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Non dovevo far altro che fingere una vita parallela, per poi rifugiarmi nei miei sogni. Ed essere veramente felice.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Mi lasciavo andare sempre di più fra le sue braccia, mentre diventavamo lentamente una cosa sola a ogni respiro, a ogni sussurro, a ogni carezza. E il ritmo dei nostri corpi diventava musica infinita che mi faceva sentire sempre più viva, libera, e felice. E mi abbandonavo completamente a lui, fino a esplodere di gioia e ricadere fra le sue braccia senza fiato, come usciti di nuovo dall’acqua. Per capire che, alla fine non contavamo nient’altro che noi.
[Federica Bosco – Un amore di angelo]
Quando trovi la tua anima gemella, senti dentro di te una sensazione di pace e di benessere talmente intensa, da avere l’impressione di essere finalmente arrivato a casa. Ti sembra di conoscere quella persona da sempre, da un’altra vita magari, e ti rendi conto che prima di lei non c’era niente, solo l’attesa di ritrovarla. E dopo che vi siete rincontrati, potresti non vederla per un anno e non cambierebbe niente fra voi due, perché sai di poterti fidare completamente e anche senza anello e senza matrimonio sai che quella è la Tua persona ed è solo tua per sempre…


[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Gli presi la mano e me la portai al viso chiudendo gli occhi, baciandogli le nocche che si aprirono in una carezza.
Sentii le sue labbra calde sulle mie e riconobbi il suo profumo e la sua tenerezza.
Quello era l’amore vero.
Quel riconoscersi, quel sentirsi in paradiso, quell’essere una cosa sola con l’altro e amare ogni angolo del suo corpo e della sua anima come fosse il mio.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

..E mi resi conto che la realtà dipendeva da come decidevo di affrontarla…

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

…perché le persone che non siamo riusciti ad avere accanto ce le portiamo dentro…

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

La vita era come un porto: gente che andava e veniva di continuo e che non si fermava mai più del dovuto.[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Uno si concentra sempre sul risultato finale del proprio sogno, ma non pensa mai che se lo realizza la sua vita di sempre non esisterà mai più.
[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Ci sono persone che fingono di andare incontro agli altri perché sembra che muoiano se non stanno costantemente al centro dell’attenzione. Sembrano generosissime e sempre pronte a farsi in quattro per il prossimo, ma in realtà lo fanno solo perché si parli di loro e sono delle grandissime manipolatrici. Dei vampiri che si nutrono della debolezza degli altri e li spingono a fare quello che vogliono, convincendoli di sapere cosa è meglio per loro.
[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Sì ho capito che la nostalgia ti fa vedere le persone sotto una luce falsata. Lei non è come la ricordo e penso che non lo sia mai stata.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Non chiudere mai definitivamente i rapporti con le persone che ti amano, perché quando se ne vanno, rimpiangerai tutto quel tempo sprecato a cercare di aver ragione.

[Federica Bosco – Un amore di angelo]

 

Non ti attaccare mai alle persone, ma lasciale libere di decidere e di amare, solo così amerai e sarai amata veramente.
Non chiudere mai definitivamente i rapporti con le persone che ti amano, perché quando se ne vanno, rimpiangerai tutto quel tempo sprecato a cercare di aver ragione.

[F. Bosco – Un amore di angelo]

Vota ora