“Pazze di me” – Federica Bosco Nessun Voto

0

"Pazze di me" - Federica Bosco

AUTORE: Federica Bosco

TITOLO: " Pazze di me"

EDITORE: Mondadori

GENERE: Narrativa erotica -rosa

 

FRASI:

Non potevi salvare nessuno che non voleva essere salvato.

[Federica Bosco – Pazze di me]

 

“Perché fate tutti allo stesso modo?” disse, e la sua voce era un nodo di rabbia e tristezza.

“Perché non potete parlare, spiegarci, farci capire se c’è qualcosa che non va, invece di far finta che vada tutto bene e poi sparire?”

La domanda del secolo.
 In quella fase c’erano tutti gli interrogativi irrisolti di una vita passata a chiedersi dove avesse sbagliato con quell’uomo, senza farsi venire il dubbio che non c’è sempre una risposta a tutto e che certe volte le cose vanno semplicemente così.
 E che è molto meglio che vadano così.

[Federica Bosco – Pazze di me]

 

Bastava un minuto per mettere una persona al centro della tua vita e decidere di stravolgerla completamente.
[Federica Bosco – Pazze di me]

 

La vita è una nave meravigliosa che, se impari a dirigere appena un po’, ti porta a vedere posti incredibili.
[Federica Bosco – Pazze di me]

 


Se guardi le cose troppo da vicino, non le vedi più.

[Federica Bosco – Pazze di me]

 

La vita è tutta una questione di tempismo, la stessa cosa fatta un secondo prima o un secondo dopo stabilisce il successo o la rovina di qualunque evento.

[Federica Bosco – Pazze di me]

 

Le donne non ti perdonano mai per una bugia. Nemmeno se è a fin di bene.

[Federica Bosco – Pazze di me]

Vota ora