“Respiri” – Chiara Sada Nessun Voto

0

"Respiri" - Chiara Sada

AUTORE: Chiara Sada
TITOLO: Respiri
 

FRASI:

Una persona da cui sarei dovuta stare alla larga perché incomprensibile, lunatica e pericolosa per il mio spirito assetato di indipendenza. La Verità, al contrario, era che non riuscivo a stargli lontana.
[Chiara Sada - "Respiri"]

 

Più cercava i miei occhi, più lasciavo che percorresse le infinite strade del mio mondo intimo e privato con sempre maggior naturalezza e spontaneità.
[Chiara Sada - "Respiri"]

 

Io mi rifiuto di credere al destino, il destino non esiste. Le cose succedono, ma siamo noi a scegliere quali decisioni prendere per vivere padroni della nostra esistenza.[...]
[Chiara Sada - "Respiri"]

 

Il problema era che ciò che provavo per lui stava diventando ingestibile: ciò che all'inizio era stato curiosità o distrazione gestite ad arte dalla mia prudente ragione, ora stava diventando ribelle.
[Chiara Sada - "Respiri"]

 

L'unico momento in cui amavo avere molti suoni intorno erano quelli che prevedevano la musica. [...] È come se la musica nutrisse e sviluppasse i sentieri intricati della mia anima.
[Chiara Sada - "Respiri"]

 

Vota ora