“Due di due” – Andrea De Carlo Nessun Voto

0

"Due di due" - Andrea De Carlo

AUTORE: Andrea De Carlo

TITOLO: "Due di due"

EDITORE : La nave di Teseo

GENERE : Narrativa

 

FRASI:

Scrivere è un po' come fare i minatori di se stessi: si attinge a quello che si ha dentro, se si è sinceri non si bada al rischio di farsi crollare tutto addosso.
[Andrea De Carlo - Due di due]

 



Alle fine di settembre, mentre camminavo per una strada di terra battuta sulle colline vicino a Gubbio, mi è sembrato di sentire la vibrazione di un diapason interiore. Su un pianoro circondato da boschi di querce e carpini che si alternavano a campi abbandonati c'erano due vecchie case di pietra. Erano divise da forse cinquanta metri di prato, tutte e due orientate a ponente; una ampia e squadrata, l'altra più stretta e ampia. Sono andato a guardarle da vicino e sentire il loro odore, e ho pensato che quello poteva essere il centro del mio nuovo equilibrio.
[Andrea De Carlo, Due di due]

 

Vota ora