“Bianco letale” – Robert Galbraith Nessun Voto

0

"Bianco letale" - Robert Galbraith

AUTORE: Robert Galbraith

TITOLO: "Bianco letale"

TRADUTTORE : Valentina Daniele, Laura Serra, Barbara Ronca

EDITORE: Salani

GENERE: Narrativa gialla - thriller

 

Trama:

Quando il giovane Billy, in preda a una grande agitazione, irrompe nella sua agenzia investigativa per denunciare un crimine a cui crede di aver assistito da piccolo, Cormoran Strike rimane profondamente turbato. Anche se Billy ha problemi mentali e fatica a ricordare i particolari concreti, in lui e nel suo racconto c’è qualcosa di sincero. Ma prima che Strike possa interrogarlo più a fondo, Billy si spaventa e fugge via. Cercando di scoprire la verità sulla storia di Billy, Strike e Robin Ellacott – una volta sua assistente, ora sua socia – seguono una pista tortuosa, che si dipana dai sobborghi di Londra alle stanze più recondite e segrete del Parlamento, fino a una suggestiva ma inquietante tenuta di campagna. E se l’indagine si fa sempre più labirintica, la vita di Strike è tutt’altro che semplice: la sua rinnovata fama di investigatore privato gli impedisce di agire nell’ombra come un tempo e il suo rapporto con Robin è più teso che mai. Lei è senza dubbio indispensabile nel lavoro dell’agenzia, ma la loro relazione personale è piena di sottintesi e non detti…


Recensioni:

 

Quarto thriller per J.K. Rowling che scrive sotto pseudonimo, una nuova avventura dell'investigatore privato Cormoran Strike.
C'è sempre il rischio, nello scrivere romanzi uno dietro l'altro, che diventino ripetitivi, noiosi.
Ma non per Robert Galbraith.
Avvincente,come sempre.
Per niente scontata la trama. Personaggi, intrighi e indagini ogni volta da fibrillazione.
Non puoi mollare il libro finché non ne vedi la fine.
Scritto in maniera eccellente, mai nessuna battuta d'arresto.
La narrazione resta a livelli alti per tutta la durata.
Chi ha letto gli altri tre romanzi, sicuramente aspettava con ansia questo nuovo, e sono certa che come me, non è rimasto deluso.
I thriller,in generale, non sono un genere che amo particolarmente, ma quando si tratta dell'agenzia investigativa Strike- Ellacott, vale la pena sempre.
In questa sua ultima opera, credo che la Rowling si sia addirittura superata per complessità di trama.
Consigliatissimo. [©Paola Sanna]

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Vi suggeriamo di leggere i libri che vi proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora voleste esprimere la vs opinione inviate commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro website.

 

Vota ora