“L’insostenibile leggerezza dell’essere” – Milan Kundera Nessun Voto

0

"L'insostenibile leggerezza dell'essere" - Milan Kundera

AUTORE: Milan Kundera

TITOLO: "L'insostenibile leggerezza dell'essere""

TRADUTTORE : Antonio Barbato - G. Dierna

EDITORE: Adelphi

GENERE: Narrativa

 

FRASI:

Fin dall'infanzia considerava il libro come segno di una fratellanza segreta. Un uomo che aveva in casa una biblioteca come quella non poteva farle del male.
[Milan Kundera, L'insostenibile leggerezza dell'essere (Adelphi, trad. Antonio Barbato)]

Vota ora