“Una stanza piena di gente” – Daniel Keyes Nessun Voto

0

"Una stanza piena di gente" - Daniel Keyes

AUTORE: Daniel Keyes

TITOLO: "Una stanza piena di gente"

TRADUTTORE : N. Stabilini - I. C.  Blum

EDITORE: Nord

GENERE: Storie vere

 

FRASI:

Ora, per la prima volta, lo vide con i suoi occhi, e per la prima volta capì.
[Daniel Keyes - Una stanza piena di gente]

 

"...ho rovinato la vita dei ragazzi...ma loro proprio non capivano".

"Non capivano che cosa?" chiese la Turner.

"Cos'è l'amore. Il bisogno di amore. Essere tenuti stretti da qualcuno, semplicemente sentirsi caldi e protetti. Non so cosa mi ha spinto a farlo".
[Daniel Keyes - Una stanza piena di gente]

 

Non c'è modo per eliminare completamente l'odio. È il prezzo che dobbiamo pagare per mantenere forza e aggressività.
[Daniel Keyes - Una stanza piena di gente]

 

"Devo dipingerlo ancora", disse lui. "Ma questa volta lo farò diverso. Voglio rivedere tutti i posti che conosco, e farli di nuovo."

"Non è cambiato nulla", osservò Bev.

"Ma io sì."
[Daniel Keyes - Una stanza piena di gente]

 

Vota ora