A volte è più semplice esse lasciati che lasciare: soffri, poi te ne fai una ragione. Nessun Voto

0

A volte è più semplice esse lasciati che lasciare: soffri, poi te ne fai una ragione. Lasciando ti assumi la responsabilità di una scelta rischiosa, un salto nel vuoto, e la responsabilità del dolore altrui, oltre che del proprio.

[Giusy Versace – Con la testa e con il cuore si va ovunque – ed. Mondadori]

Vota ora