Mi chiedevo che cosa avessero sentito quelle …

0
95
Nessun Voto

Mi chiedevo che cosa avessero sentito quelle pareti e quei mobili così femminili, ma mobili e pareti non possono sentire né soffrire. Per questo durano più di noi, sopportando tutto ciò che non siano martellate o qualunque altra forma di distruzione diretta, mentre su noi esseri umani fanno effetto anche gli sguardi e i suoni. E più un suono è basso, più ci turba, quasi stesse parlando di noi.
[Clara Sánchez – Il profumo delle foglie di limone/Trad. Enrica Budetta]

Ph: Web
Le frasi più belle dei Libri…

Vota ora

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here