Ero io a essere inadeguata, ero io a essere …

0
90
Nessun Voto

Ero io a essere inadeguata, ero io a essere sbagliata.
Ero io ad aver commesso un errore imperdonabile. Irrecuperabile.
Mi guardava severo, scuro in volto, con la mascella serrata, come un dio furente, offeso, oltraggiato.
Avevo bisogno del suo perdono, della sua assoluzione subito.
Non potevo sopportare la tortura del silenzio ancora una volta.

Non sapevo più come leggere la realtà.
Avevo solo paura. Sempre e solo paura.
[Federica Bosco – Ci vediamo un giorno di questi]

Ph: Web
Le frasi più belle dei Libri…

Vota ora

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here