Guardo cadere una foglia e, cullata da un soffio …

0
83
Nessun Voto

Guardo cadere una foglia e, cullata da un soffio di vento, lentamente si congiunge alla terra. Lo fa silenziosa, nascosta tra le voci indifferenti di chi passa. Essa attende lì, immobile, bagnata appena dalla prima rugiada, qualcuno le passa accanto, nessuno la calpesta. Giace silente, d’arancio e marrone vestita a festa e attende.. Attende un altro soffio gentile che la porti in luoghi lontani che profumano d’ambra e lì morire al calore dell’ultimo raggio di sole..
[©Maria Rosaria Vadacca per Le frasi più belle dei Libri…]

Ph: Web

Vota ora

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here