Nel cervello ho la pelle costellata di lividi …

0
111
Nessun Voto

Nel cervello ho la pelle costellata di lividi permanenti. Sono un uomo-soffitta. Non butto niente. Se mi mettessero una macchina da presa nella memoria, potrebbero ricostruire la mia vita come in uno studio cinematografico, Dalla gioia selvaggia alla rabbia nera, passando per la frequenza di un battito di ciglia: è tutto intatto.
[Mathias Malzieu, Il bacio più breve della storia]
#lefrasipiùbelledeilibri #memoria #passato
Foto: web

Vota ora

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here