Ma non dirmi “cara Sibilla” e non mandarmi …

0
143
Nessun Voto

Ma non dirmi “cara Sibilla” e non mandarmi “baci affettuosi”!
Dimmi “mia”, e desiderami, e tiemmi forte.
[Sibilla Aleramo, Salvatore Quasimodo – Lettere d’amore]

Ph: Web
Le frasi più belle dei Libri…

Vota ora