Non ho la capacità di sognare, di sperare, di …

0
108
Nessun Voto

Non ho la capacità di sognare, di sperare, di progettare e guardare avanti.
Non ne sono capace perché non mi posso permettere tali debolezze.
Ogni volta che ho cercato di farlo, infatti, non è servito a niente; ogni cosa è svanita nel nulla quasi come se non fosse mai esistita, quasi come se io stessa avessi inventato tutto e avessi messo in moto il cuore per qualcosa di inesistente, per poi sentirmi ridicola e vergognarmi, persino, di me stessa,
Alla fine non mi è rimasto mai niente, solo un ingombrante vuoto.
[©Marina Soluri per Le frasi più belle dei Libri…]

Ph: Web

Vota ora