Suo padre l’aveva sempre considerato uno sfigato …

0
81
Nessun Voto

Suo padre l’aveva sempre considerato uno sfigato e
un inconcludente solo perché era diverso da lui e si era rifiutato di
conformarsi. Ma non era più il ragazzino insicuro soggiogato dal
genitore e non avrebbe ceduto al senso d’inferiorità che lo aveva attanagliato per anni. No, non ci stava.
[Tiziana D’Oppido – Il narratore di verità]

Ph. Web
Le frasi più belle dei Libri…

Vota ora