In quel periodo, l’unica persona che nel mio mondo …

0
113
Nessun Voto

In quel periodo, l’unica persona che nel mio mondo riuscisse a vedere a colori, l’unica che parlasse una lingua che le mie orecchie erano in grado di decifrare senza fatica, era lui.
Pertanto, i momenti che trascorrevo in sua compagnia nell’arco della giornata erano anche gli unici in cui riuscivo a stare con me stessa.
[Banana Yoshimoto, L’ultima amante di Hachiko]
#lefrasipiùbelledeilibri #amore
Foto: tumblr

Vota ora