Come sul ciglio di un precipizio indefinito, si …

0
342
Nessun Voto

Come sul ciglio di un precipizio indefinito, si arriva ad un limite senza capire se hai superato la soglia di dolore, di sopportazione, di accettazione, di delusione, di solitudine. Sai solo di essere stanca di essere come sei, di fare la vita che fai. Sei stanca di essere presente, di ascoltare, di angosciarti per tutti, sei stanca di nascondere la preoccupazione per te stessa, sapendo che devi mostrarti forte e che non hai nessuna spalla sulla quale piangere.
Sei stanca, tristemente stanca.
Rimani in bilico, sul precipizio indefinito della tua anima…
[©Marina Soluri per #lefrasipiùbelledeilibri]
Foto: Pexels – pixabay

Vota ora