“Storia della mia ansia” – Daria Bignardi

0
561
Nessun Voto

FRASI

“Non si prendono decisioni in tempo di guerra.”

[Daria Bignardi – “Storia della mia ansia”]

 

“Io ero quella che reagiva, non quella che si arrendeva, come lei che si preoccupava di tutto tranne di ciò che importava davvero.”

[Daria Bignardi – “Storia della mia ansia”]

 

Leggi la nostra recensione

“sono cresciuta col terrore della follia di mia madre e col senso di colpa per non averla saputa proteggere, anche se avevo cinque anni e nessuno proteggeva me.”

[Daria Bignardi – “Storia della mia ansia”]

 

“Nessuno ti dice: non soffrire troppo, non ti tormentare, non stare sempre in ansia, non stancarti così tanto. Nessuno a parte tua madre, se ce l’hai.”

[Daria Bignardi – “Storia della mia ansia”]

 

“Siamo tutti una proiezione di qualcosa, per gli altri.”

[Daria Bignardi – “Storia della mia ansia”]

 

“Ora che ho perso tutto, l’illusione di essere immortale, di essere giovane, di essere amata, ora che sono sola e affamata e coraggiosa come una belva nella giungla, ora sì che sono libera.”

[Daria Bignardi – “Storia della mia ansia”]

Vota ora