“Non ditelo allo scrittore” – Alice Basso

0
484
Nessun Voto

AUTORE: Alice Basso
TITOLO: Non ditelo allo scrittore
EDITORE: Garzanti
DATA USCITA: 18/05/2018
GENERE: Narrativa gialla

TRAMA

A Vani basta notare un tic, una lieve flessione della voce, uno strano modo di camminare per sapere cosa c’è nella testa delle persone. Una empatia innata che Vani mal sopporta, visto il suo odio per qualunque essere vivente le stia intorno. Una capacità speciale che però è fondamentale nel suo mestiere. Perché Vani è una ghostwriter.

Presta le sue parole ad autori che in realtà non hanno scritto i loro libri. Si mette nei loro panni. Un lavoro complicato di cui non può parlare con nessuno. Solo il suo capo sa bene qual è ruolo di Vani nella casa editrice.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te

E sa bene che il compito che le ha affidato è più di una sfida: deve scovare un suo simile, un altro ghostwriter che si cela dietro uno dei più importanti romanzi della letteratura italiana. Solo Vani può trovarlo, seguendo il suo intuito che non l’abbandona mai. Solo lei può farlo uscire dall’ombra. Ma per renderlo un comunicatore perfetto, lei che ama solo la compagnia dei suoi libri e veste sempre di nero, ha bisogno del fascino ammaliatore di Riccardo.

Lo stesso scrittore che le ha spezzato il cuore, che ora è pronto a tutto per riconquistarla. Vani deve stare attenta a non lasciarsi incantare dai suoi gesti. Eppure ha ben altro a cui pensare. Il commissario Berganza, con cui collabora, è sicuro che lei sia l’unica a poter scoprire come un boss della malavita agli arresti domiciliari riesca comunque a guidare i suoi traffici. Come è sicuro che sia arrivato il momento di mettere tutte le carte in tavola con Vani.

Con nessun’altra donna riuscirà mai a parlare di Chandler, Agatha Christie e Simenon come con lei.E quando la vita del commissario è in pericolo, Vani rischia tutto per salvarlo. Senza sapere come mai l’abbia fatto. Forse perché, come ha imparato leggendo La lettera scarlatta e Cyrano de Bergerac, ogni uomo aspira a qualcosa di più grande, che rompa ogni schema della razionalità e della logica.

Vani è ormai uno dei personaggi più amati dai lettori italiani. Dopo il successo dell’Imprevedibile piano della scrittrice senza nome e di Scrivere è un mestiere pericoloso, Alice Basso torna con la perfezione e l’originalità di uno stile che le ha portato l’ammirazione della stampa più autorevole. Un nuovo romanzo, stesse caratteristiche imperdibili: libri, indagini, amore e una protagonista che diventerà come un’amica un po’ strana che non riuscirete più ad abbandonare.

 

La serie della ghostwriter

L’imprevedibile piano della scrittrice senza nome
Scrivere è un mestiere pericoloso
Non ditelo allo scrittore
La scrittrice del mistero
Un caso speciale per la ghostwriter


RECENSIONI

Questo libro è l’ennesima prova che ci sono libri capaci di annientarti il cervello (in senso buono eh), di permetterti di isolarti anche in mezzo ad una marea di gente e di vivere appieno la storia raccontanta, come se dentro al libro davvero ci fossi tu nei panni della protagonista!

Vani è sempre la stessa meravigliosa Vani, dolcissimo personaggio oscuro, ghostwriter senza filtri che ha sempre qualcosa da dire e che sa farlo con intelligenza. 
I protagonisti intorno a lei sono gli stessi, per fortuna direi.

Libro dopo libro ci sono tasselli che si mettono a posto. Infatti in quest’ultimo ci sono dei salti temporali tra la protagonista adolescente e quella attuale. 
Vani in questo libro avrà sembianze umane, lo scudo di cui si circonda comincia lentamente a scorticarsi e la ragazza che non ha mai bisogno di nulla comincia a sentire la necessità di un qualcosa, ma cosa?

Il bello sarà scoprirlo pagina dopo pagina.

Adesso mi aspetta l’ultimo della serie…

[©Anysbook]

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora