I nostri errori ci rendono

0
233
Nessun Voto

I nostri errori ci rendono quello che siamo. Come le cicatrici, come le espressioni, la voce. Ci rendono unici, non migliori di, o superiori a. Unici.
[Roberto Emanuelli – E allora baciami – Rizzoli]

Ph. Ludovica Bozza

Vota ora