“Fuori posto” – Chiara Avanzato

0
219
Nessun Voto

AUTORE: Chiara Avanzato
TITOLO: Fuori posto
GENERE: Fantasy

TRAMA

Nella Sicilia del 3225 d.C. poche facoltose famiglie hanno il privilegio di vivere per millenni. Solo i più colti hanno accesso al potere mentre la restante parte della popolazione conduce una breve esistenza dedita al lavoro che i loro padroni non vogliono svolgere.La tecnologia ha cancellato la fame nel mondo sfruttando la produzione ottimizzata e coltivazioni e allevamenti basati sulla manipolazione genetica. Edan è un giovane lavoratore troppo astuto per tenere la testa bassa. Leandro, invece, è il figlio di una delle famiglie più ricche della Sicilia. È il custode di un tremendo segreto a cui l’amore giocherà un brutto scherzo. Le vicende dei due protagonisti si intrecceranno in una continua discesa nel macabro.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te


RECENSIONI

Edan e Leandro appartengono a due mondi diversi. Protagonisti paralleli della vita nel 3225 d.C. Edan, lavoratore con una forte sete di sapere e Leandro, figlio di un’importante famiglia benestante della città. Entrambi sentono di essere diversi, fuori posto, rispetto al loro contesto. Non si tratta di una semplice descrizione delle vite del povero e del ricco. Chiara Avanzato mette in luce un mondo ipotetico futuro dove la medicina ha donato l’immortalità ai ricchi e dove il governo, riesce a tenere a bada la classe operaia anche se una parte di questa, non vuole tenere la testa bassa.

Il romanzo mette il luce una realtà in cui viviamo tuttora: la tecnologia avanzata, le lotte di potere, i punti di vista differenti, anche sotto il profilo politico, ed “esaspera” così il nostro presente, immaginando una realtà futura.L’autrice ci pone davanti al passato, al presente e al futuro della nostra società poiché ogni cosa letta non solo è reale, ma sempre attuale in molti aspetti.

Un romanzo futuristico piacevole ed interessante; soprattutto per l’immagine al limite di una società sempre più tecnologica in cui non manca l’amore, ad alleviare i dolori dei nostri protagonisti.

[©Anna Ciccone]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora