“Per lanciarsi dalle stelle” – Chiara Parenti

0
460
5/5 (1)

AUTORE: Chiara Parenti
TITOLO: Per lanciarsi dalle stelle
EDITORE: Garzanti
GENERE: Narrativa

TRAMA

«Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi e vedrai che troverai la forza per farne altre». Sono queste le parole che Sole trova nella lettera che la sua migliore amica le ha scritto poco prima di partire e di sparire dalla sua vita. Sole non smette di guardare quel foglio perché, per lei, non c’è nulla di più difficile che superare le proprie paure. Quando non c’è nulla da rischiare, è tutto più facile. Per questo ha preferito un lavoro sicuro al sogno di laurearsi e non ha mai dato il primo bacio, perché è meno pericoloso immaginarlo tra le pagine di un libro che viverlo realmente.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te

Adesso, Sole non può più aspettare. Lo deve alla sua amica. Così per cento giorni affronta una piccola paura dopo l’altra, dal salire sulle montagne russe al dormire in un bosco sotto le stelle, dal fare un viaggio da sola a Parigi a lanciarsi con il paracadute. Giorno dopo giorno scopre il piacere dell’imprevisto e dell’adrenalina che fa battere il cuore. Accanto a lei c’è Asia, una timida adolescente.

Rivedendosi in lei, Sole prova a smontare tutti i tasselli della sua insicurezza per insegnarle quello che ha appena imparato: è normale avere paura, quello che serve è solo un unico, magnifico istante di coraggio per lasciarsi andare. E, per dimostrarlo, è pronta a vivere il suo timore più grande: confessarsi al ragazzo di cui è innamorata da sempre. La prova più difficile. Perché anche per amare davvero bisogna essere pronti a mettersi in gioco.


RECENSIONI

“Il dubbio di avere un po’ esagerato si insinua e pizzica là dove fa più male” Quel dubbio non troverà conferma, quel dubbio sarà più sofferenza per Sole, dolce protagonista di ” Per lanciarsi dalle stelle” che dovrà affrontare un momento molto doloroso, ma troverà il modo di andare avanti e la forza di superarlo e superare sé stessa.

É facile creare un legame con lei, perché rappresenta una persona reale al cento per cento. In particolare per me è stato ancora più semplice entrare in empatia con Sole, perché per certi aspetti mi sono rivista in lei. Anche per quanto riguarda l’amicizia che ha con Stella. Anche io ho un.amicizia che dura da sempre. Per questo e per la bravura dell’autrice di trasmettere e arrivare dritta al cuore del lettore mi sono commossa durante la lettura.

In questo romanzo oltre alla sua profondità, non manca un po’ di ironia, una storia d’amore e altri personaggi per creare una cornice di varie tematiche utili alla vicenda. Il messaggio che l’autrice vuole comunicare con la storia di Sole è di non farci bloccare dalle nostre paure. Non limitarci a causa delle ansie che noi stessi ci imponiamo, ma di superarle, per sentirci vivi e non bloccati in noi stessi.

Questo è un insegnamento molto sentito, infatti leggendo i ringraziamenti questa impressione diventa conferma. Commovente, ma anche capace di strappare dei sorrisi. Per lanciarsi dalle stelle è una lettura che non si prende alla leggera e la consiglio, soprattutto a chi la timidezza e insicurezza la conosce bene e cerca di migliorarla.

[©Francesca Gianfreda]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora