“Il cacciatore di aquiloni” – Khaled Hosseini

0
651
Nessun Voto

FRASI

“La verità è che, malgrado le difficoltà insormontabili, tutti noi aspettiamo sempre che ci succeda qualcosa di straordinario.”

[Khaled Hosseini – “Il cacciatore di aquiloni” – Edizioni Piemme]

 

“Essere guardato e non soltanto visto, essere ascoltato e non soltanto udito.”

[Khaled Hosseini – “Il cacciatore di aquiloni” – Edizioni Piemme]

Scopri più di questo libro

“È meglio essere feriti dalla verità che consolati da una menzogna.”

[Khaled Hosseini – “Il cacciatore di aquiloni” – Edizioni Piemme]

 

“I figli non sono album da colorare come piace a noi”

[Khaled Hosseini – “Il cacciatore di aquiloni” – Edizioni Piemme]

 

“Ho paura perché sono felice, e una felicità così grande puoi provarla solo quando stai per perderla.”

[Khaled Hosseini – “Il cacciatore di aquiloni” – Edizioni Piemme]

 

“Vedo ancora i raggi di sole che filtrano attraverso il fogliame illuminando il viso di Hassan: perfettamente tondo , come quello di una bambola cinese di legno, con il naso largo e piatto, gli occhi a mandorla, stretti come una foglia di bambù, giallo oro, verdi o azzurri come zaffiri a seconda della luce. Ricordo le piccole orecchie dall’ attaccatura bassa e il mento appuntito, che sembrava un’appendice carnosa, aggiunta al viso in un secondo momento. E quel labbro spezzato, un errore del fabbricante di bambole, cui forse era sfuggito lo scalpello, per stanchezza o disattenzione.”

[Khaled Hosseini – “Il cacciatore di aquiloni” – Edizioni Piemme]

Vota ora