“Norwegian wood. Tokyo blues” – Haruki Murakami

0
652
Nessun Voto

FRASI

“Mi piaceva fare l’amore con lei, ancora adesso ogni tanto ci penso con nostalgia, ma c’era qualcosa che mancava, non so perché. Dissi ancora: forse attorno al mio cuore c’è una specie di guscio duro e sono veramente poche le cose che possono romperlo ed entrarci dentro. Forse non sono capace di amare”

[Haruki Murakami, Norwegian wood. Tokyo blues]

“Se io provassi a rilassarmi, andrei a pezzi. Ho sempre vissuto così, da tanto tempo, ed anche adesso è l’unico modo in cui posso vivere. Se una sola volta mi lasciassi andare non tornerei più indietro. E se andassi in pezzi, il vento mi spazzerebbe via”

[Haruki Murakami, Norwegian wood. Tokyo blues]

“Per ogni ferita che io possa averti causato, ne ho causata una uguale a me stessa. Perciò, ti prego, non odiarmi. Io sono una persona imperfetta. Molto più di quanto tu non immagini. E proprio per questo non devi odiarmi. Sapere che mi odi mi distruggerebbe.”

[Haruki Murakami, Norwegian wood. Tokyo blues]

Scopri più di questo libro

Vota ora