“Palazzo Sogliano” – Sveva Casati Modigliani

0
253
Nessun Voto

FRASI

“Ho sbagliato io. Tu devi essere libera di fare quello che vuoi. E adesso sbrighiamoci ad andare da lei. Sai, anche a me siete mancate tanto tu e la mamma”, aveva confermato lui abbracciandola.”

[Sveva Casati Modigliani, Palazzo Sogliano]

Scopri più di questo libro

 

Vota ora