“Le avventure di Jacques Papier” – Michelle Cuevas

0
637
Nessun Voto

FRASI

“A dire il vero, cominciavo a pensare che si potrebbe restare sbalorditi da chiunque, se solo ne conoscessimo i lati che nessun altro riesce a vedere.”

[Michelle Cuevas, Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario.]

 

“Immaginari o no, si è invisibili solo nella misura in cui si sente di esserlo.”

[Michelle Cuevas, Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario.]

Scopri più di questo libro

“Ci avete fatto caso come s’illuminano gli occhi di qualcuno quando parla di qualcosa che ama?”

[Michelle Cuevas, Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario.]

 

“Ma cosa c’è di speciale in me?, mi sono chiesto. Presumo che non sia sempre possibile individuare queste cose in noi stessi. Forse perchè da vicino è difficile vedere, come un fiore che si china a guardarsi e crede di essere soltanto uno stelo. Credo che la cosa importante sia aver fiducia in ciò che si è. Tu sei speciale. E le persone intorno a te lo colgono in molti più modi di quanto non potrai mai, mai, fare tu.”

[Michelle Cuevas, Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario.]

 

“La verità è che questo è quello che vogliono tutti: qualcuno che ci conosca in questo modo, che ci capisca. Non parlo di gusti o di taglio di capelli, ma di qualcuno che veda quel che siamo in realtà. Vogliamo tutti trovare la persona che sa chi siamo, realmente, con tutte le nostre stramberie, e che ci accetta così. Vi è mai successo che qualcuno riuscisse davvero a vedervi? Che sapesse cogliere sul serio la parte più profonda di voi, invisibile al resto del mondo?”

[Michelle Cuevas, Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario.]

 

Vota ora