È strano ma ognuno di noi

0
175
Nessun Voto

È strano ma ognuno di noi nella propria vita tocca un apice. Una volta raggiunto, non può che scendere. E’ inevitabile. Nessuno però sa dove sia il proprio apice. La linea di confine può presentarsi all’improvviso, quando si crede di essere ancora al sicuro. Nessuno lo sa. Alcuni possono raggiungere quel culmine a dodici anni. Da quel momento in poi la loro vita scorrerà nel più monotono tran tran. Alcuni continuano a salire fino alla morte. C’è chi muore nel suo massimo splendore.
[Murakami, Dance dance dance]

Ph: ©Pau Castellano

Vota ora