Quando mi prese la mano

0
262
Nessun Voto

Quando mi prese la mano sotto il tavolo, avvenne la rivelazione. La sua morbida sul dorso della mia secca, accese la conoscenza. Dalla mano si sparse a inondazione agli altri pori, dai capelli ai piedi, un deserto irrigato per la prima volta.
[Erri De Luca, Il giro dell’oca – Ed. Feltrinelli]
lefrasi
Foto: web

Vota ora