“Diario 1941 – 1943” – Etty Hillesum

0
147
Nessun Voto

FRASI

“O tutto è casuale, o niente lo è. Se io credessi nella prima affermazione non potrei vivere, ma non sono ancora convinta della seconda…”

[Etty Hillesum, Diario 1941 – 1943]

 

“Non siamo nient’altro che botti vuote in cui si sciacqua la storia del mondo.”

[Etty Hillesum, Diario 1941 – 1943]

Scopri più di questo libro

Vota ora