“La vita quando era nostra” – Marian Izaguirre

0
121
Nessun Voto

AUTORE: Marian Izaguirre
TITOLO: La vita quando era nostra
TRADUTTORE: Gibilisco
EDITORE: Sperling & Kupfer
GENERE: Storia

TRAMA

Madrid, anni Cinquanta. Lola e Matías vivono di libri: da quando la guerra civile ha cambiato la faccia e le strade della città, e la casa editrice in cui Matías lavorava ha chiuso i battenti, i due hanno deciso di aprire una libreria. Una libreria di libri già letti: libri usati, passati di mano in mano e di vita in vita, che Matías va raccogliendo per le case e le vie di Madrid. Proprio mentre, carico di una pila di volumi, Matías si inerpica per la stradina della sua libreria, una donna lo vede. Si incuriosisce e comincia a seguirlo. La donna, inglese, si chiama Rose. E, come Matías e Lola scopriranno, ha un passato molto misterioso.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te

Un passato che sta tutto dentro le pagine di un libro. Ed è proprio grazie a un libro che Lola e Rose fanno amicizia: quello sistemato su un leggio all’ingresso della libreria, che leggono insieme, pagina dopo pagina. Nessuna delle due, però, può immaginare che quella lettura cambierà la vita di entrambe e le sorti della libreria… Perché un giorno senza libri è un giorno perso, e la vita com’era prima prima della guerra, prima della dittatura – può ritornare solo a patto di non dimenticare il passato.


RECENSIONI

Vuoi essere il primo a recensire questo libro?
Scrivici a: recensioni@lefrasipiubelledeilibri.it

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora