“Passi” – Claudia Venuti

0
1227
Nessun Voto

FRASI

“Certe cose non si superano mai davvero. Saranno più le volte che ti sembrerà di non avercela fatta, che quelle in cui ti sembrerà di aver vinto. Ma la vittoria è del tutto relativa.”

[Claudia Venuti, Passi – New-Book]

 

“La prima cosa che dovrebbero insegnarci è questa: accettare i cambiamenti. I continui cambiamenti che a volte siamo noi a volere e altre volte siamo costretti a subire.”

[Claudia Venuti, Passi]

Leggi la nostra recensione

 

“Non bisogna annullarsi per nessuno.
Non bisogna cambiare per soddisfare le aspettative di chi non ti accetta per quello che sei.”

[Claudia Venuti, Passi]

 

“Non è vero che il tempo guarisce il male, forse alleggerisce solo i pesi e ci fa vedere con distacco tutto quello che non ci appartiene più. Se insieme alle persone, cambiassero anche i loro occhi sarebbe tutto più semplice, ma purtroppo o per fortuna quelli non cambiano mai.”

[Claudia Venuti, Passi]

 

“C’è chi finge sentimenti, parole, modi di essere…
Mi sono sempre chiesta come diavolo fanno!”

[Claudia Venuti, Passi]

 

“…quando si tratta di dover accettare qualcosa, significa che non abbiamo alternative.”

[Claudia Venuti, Passi]

 

“…le persone non cambiano, ciò che cambia sono i sentimenti, cambia quello che provano per noi e così è molto più semplice dimenticare.”

[Claudia Venuti, Passi]

 

“Ed esserci sempre e comunque, è una promessa ma è anche una bella sfida…”

[Claudia Venuti, Passi]

 

“Abbiamo bisogno di un punto dove correre, che ci faccia da rifornimento quando siamo a secco di determinazione e abbondiamo di paure.”

[Claudia Venuti, Passi]

 

“Le cose non passano da sole e né con il tempo.
Quello che ci segna non passa, impariamo solo a riservagli un piccolo angolino.
Incassiamo, ritagliamo, incorniciamo e mettiamo da parte in attesa di arredarci nuovamente l’anima e gli spazi che nel frattempo restano vuoti.”

[Claudia Venuti, Passi]

 

“…per fare scelte nette, devi usare solo il cervello.
Non puoi ascoltare le ragioni del cuore, altrimenti non sceglierai mai per il tuo bene. Lui batte, sente, prova, sogna, ed è così ingenuo!”

[Claudia Venuti, Passi]

 

Vota ora