“Volevo solo andare a letto presto” – Chiara Moscardelli

0
366
Nessun Voto

FRASI

“Si incontrano milioni di persone e non succede niente. Poi ne incontri una e la tua vita cambia per sempre.”

[Chiara Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto – Giunti Editore]

Scopri più di questo libro

 

“Non bisogna avere paura di porre le domande. La questione è sapere se si è pronti a ricevere le risposte.”

[Chiara Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto – Giunti Editore]

 

“Dicono che la vita sia composta da una serie di istanti, grandi e piccoli, felici e tristi. E sono proprio quei momenti che le danno forma e significato. Fuggire significa scegliere di non vivere.”

[Chiara Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto – Giunti Editore]

 

“Come si capisce quando è finita?” avevo chiesto al mio psicologo durante una seduta straordinaria. “Quando è ora di voltare pagina? Il passato è una cosa difficile da lasciare andare.”
“La trasformazione è dolorosa, cambiare è difficile e ci vuole tempo. Non importa quanto abbia appreso o quanto sia cresciuta, perché non avrà mai finito di imparare. È la cosa più difficile e più bella dell’essere vivi, lei questo ora lo sa. Quindi permetta a se stessa di lasciarsi andare ai sentimenti. Fanno parte di noi, dolore, gioia, paura, rabbia, felicità. Affronti ciò che sente.”

[Chiara Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto – Giunti Editore]

 

“Ha ragione il mio psicologo, ho sbagliato tutto e ora ho tanta paura. Mi sento come se mi mancasse la terra sotto i piedi, preferirei essere malata. Insomma, una malattia si può curare, questa cosa che sento nel petto invece è terribile.”
“Quella cosa che hai nel petto è la vita.”

[Chiara Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto – Giunti Editore]

 

“La musica può fare tanto, ha il potere di cambiare le cose. Ti dà disciplina, lascia andare la rabbia, il dolore, la malinconia. Annienta il passato, trattiene il futuro.”

[Chiara Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto – Giunti Editore]

 

“Se ci riflette, l’amore è il rischio più grande che possiamo correre, il mistero più imperscrutabile. Lei ne è terrorizzata.”

[Chiara Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto – Giunti Editore]

 

“La vita può giocare scherzi strani e se per qualcuno questo è un bene, per me non lo era affatto. Perché quando ti sembra di aver capito tutto, quando sembra che i tuoi piani stiano procedendo come li hai programmati nel dettaglio, allora succede qualcosa che rimescola le carte in tavola e sconvolge tutto.”

[Chiara Moscardelli, Volevo solo andare a letto presto – Giunti Editore]

 

Vota ora