“La ragazza del canneto” – Marco Pareti

0
321
5/5 (2)

AUTORE: Marco Pareti
TITOLO: La ragazza del canneto
EDITORE: Armando Editore
GENERE: Giallo

TRAMA

Marco è un uomo con diversi problemi familiari, personali ed emozionali e si trova coinvolto nelle indagini svolte dai carabinieri per un femminicidio e per la scomparsa di due giovani fanciulle austriache adescate tramite internet. Marco, insieme alla sua dolcissima cagnolina Bimba, entra in contatto con un mondo fatto di delinquenti violenti e senza scrupoli, i quali per fare soldi facili si occupano della gestione della prostituzione giovanile e del mercato della droga, attraendo le loro prede con varie promesse. Scenario della storia è il bellissimo lago Trasimeno e il suo territorio che evoca intensi colori e delicate immagini paesaggistiche, in netto contrasto con le caratteristiche dei personaggi delle vicende narrate. La storia romanzata di questo libro trae ispirazione da un cruento episodio avvenuto realmente sulle rive del lago Trasimeno.


RECENSIONI

Lo stupendo paesaggio del lago Trasimeno fa da sfondo ad un efferato delitto: il cadavere di una ragazza con un giubbotto rosso e dai lunghi capelli biondi viene ritrovato presso un canneto lungo le sue rive.
Sono Carlo e Bimba, la sua cagnolina, i primi ad avvistarla e a chiamare le forze dell’ordine.

Il ritrovamento di un corpo senza vita e senza identità porta sgomento e curiosità nella popolazione del luogo. Le autorità cominciano ad indagare e il punto dal quale partire è proprio Carlo.

La sua collaborazione permette, agli inquirenti, di ottenere dati fondamentali ai fini dell’indagine. Una serie di avvenimenti e colpi di scena si susseguono aggiungendo tasselli al puzzle.
Nulla però è come sembra e la risposta non sempre è quella richiesta dalla domanda iniziale…

‘Giallo’ dallo stile basico, tanto nella descrizione di luoghi, personaggi e dialoghi quanto nella narrazione dei fatti. Un linguaggio meno farraginoso e ripetitivo avrebbe dato un tocco di colore e grinta alla storia ispirata ad una vicenda realmente accaduta.

Il romanzo è ad alta leggibilità, cioè stampato con caratteri Easy reading Font, caratteri che per la loro particolare forma, possono essere facilmente decifrati da persone dislessiche. Grande merito a questa bellissima iniziativa!!

[©Marinella Santopietro]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora