“Il demone meschino” – Fëdor Sologub

0
353
Nessun Voto

AUTORE: Fëdor Sologub
TITOLO: Il demone meschino
TRADUTTORE: Pietro Zveteremich
EDITORE: Garzanti
GENERE: Narrativa classica

TRAMA

Un classico che in Italia non ha mai ottenuto grande attenzione. Attraverso la storia dell’insegnante Peredonov, vittima e esecutore di una società angusta e squallida, Sologub crea un archetipo simbolico dell’ambizione e della follia. Narrandone l’ossessiva attesa di promozione sociale e i malvagi propositi, l’autore gli affianca un fantasmatico alter ego, il demone Nedotykomka, mostro della ragione o incubo proiettato. Nella vicenda, immersa nelle tonalità cupamente realistiche della provincia russa, lo scrittore alterna realtà e fantasia, satira e grottesco, commedia e tragedia. Così la scrittura di Sologub rivela la sua vera vocazione: presentare, nei connotati puntuali di una vita cittadina, una disperata allegoria dell’esistenza umana.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te


RECENSIONI

Vuoi essere il primo a recensire questo libro?
Scrivici a: recensioni@lefrasipiubelledeilibri.it

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora