Ci sono occhi in certi quadri che seguono lo spettatore ovunque esso si sposti.

0
278
4/5 (1)

Ci sono occhi in certi quadri che seguono lo spettatore ovunque esso si sposti. E’ così per me adesso: tu guardi e io ho l’impressione di essere guardato.

[Erri Del Luca – Non ora, non qui – Ed. Feltrinelli]

Vota ora