“Una sera di foglie rosse” – Riccardo Bruni

0
447
Nessun Voto

FRASI

“La mia vita non è sempre stata la conseguenza di un naufragio. C’è stato un tempo, prima della tempesta, in cui non era così male. E ci sono persone che ne hanno fatto parte, ma che poi sono scomparse.”

[Riccardo Bruni, Una sera di foglie rosse – Amazon Publishing]

Scopri più di questo libro

 

“Io sono uno che le decisioni, quelle vere, non le sa prendere. Quando devo scegliere se andare al cinema o starmene a casa, prima di riuscire a capire cosa voglio aspetto sempre che sia troppo tardi per il cinema, così non resta altro che rimanere a casa. E il fatto che, pensando a un esempio di decisione importante, mi venga in mente questa stronzata la dice lunga sulla mia lucidità.”

[Riccardo Bruni, Una sera di foglie rosse – Amazon Publishing]

 

“Un brindisi privato e silenzioso. A quel piccolo vuoto nel cuore che tutti ci portiamo dentro e non si riempie mai.”

[Riccardo Bruni, Una sera di foglie rosse – Amazon Publishing]

 

“Quindi, richiamo in servizio tutte le mie sinapsi. A volte me le vedo, pigre, con le gambe sottili e la pancia prominente, tirate giù dal letto a un’ora di cui ignoravano l’esistenza, che brancolano in mutande alla ricerca di un paio di calzini.”

[Riccardo Bruni, Una sera di foglie rosse – Amazon Publishing]

 

“Il karma segue strane vie. E spero sia tutto un’invenzione perché di questo passo, con quello che ho accumulato finora in questa vita, mi reincarnerei in una cozza.”

[Riccardo Bruni, Una sera di foglie rosse – Amazon Publishing]

Vota ora