“Sapore amaro” – Anita Nair

0
476
Nessun Voto

FRASI

“La letteratura insegna che si può scendere a patti con qualunque cosa. Che il tempo sanerà ogni taglio, ogni colpo, ogni ferita sanguinante. La mente troverà in esso la forza di dire: anche questo passerà.
Ma alcune di noi semplicemente non hanno dentro di sé la forza di andare avanti. Di investire in quella chimera che i nostri domani saranno migliori dell’oggi.
Alcune di noi si cuciono delle pietre dentro l’orlo degli abiti e si inoltrano in un fiume, alcune di noi scelgono di infilare la testa nel forno e respirare la morte, ma ciascuna deve trovare un proprio modo di veleggiare verso il silenzio, verso quel luogo quieto dove non esistono sovvertimenti rovinosi.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

 

“Può un uomo far l’amore con gli occhi? Fu quello che fece lui. Non mi toccò, si limitò a stare in piedi e a osservarmi mentre mi versavo tazze d’acqua fredda sul corpo nudo.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

Scopri più di questo libro

 

“Lo scienziato, lo scrittore e l’innamorato hanno una cosa in comune: vengono ostacolati a ogni passo. È la realtà della loro scelta.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

 

“Tutti noi, con il senno di poi, siamo dei filosofi capaci di separare il grano dal loglio. Ma, mentre ci siamo dentro, la verità del momento sovrasta ogni cosa.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

 

“È facile farsi carico dei fardelli altrui, perché si sa che un giorno ti saranno tolti dalle spalle. A differenza dei propri, il cui peso affonda nella carne nell’istante stesso in cui te li issi sulla schiena.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

 

“L’amore e la morte hanno questo in comune, ti consumano al punto che tutto il resto non conta più nulla.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

 

“La morte nullifica ogni cosa. La morte sottrae ogni potere. La morte come l’amore.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

 

“L’acqua è il solo elemento di cui possiamo veramente divenire parte, a differenza della terra su cui posiamo i piedi, o dell’aria che respiriamo.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

 

“Lo sai cosa si prova ad avere dell’acido sulla pelle? Lo sai cosa ti fa, mentre la pelle si scioglie e i nervi urlano? Lo sai cosa significa sentire le urla e non sapere se a urlare sei tu o qualcun altro? Lo sai che significa trovarsi sospesi tra la vita e la morte e la sola cosa che percepisci è qualcuno che piange al tuo fianco? [….] Lo sai che significa vivere sapendo che la tua vita è una vita distrutta e che l’uomo che ti ha fatto questo se ne va in giro libero?”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

 

“L’amore svanisce. Sì, svanisce, qualunque cosa possiamo pensarne. Non restano che i rimpianti.”

[Anita Nair , Sapore Amaro]

Vota ora