“Luna” – Bruno Vespa

0
377
Nessun Voto

FRASI

“Giuseppe Ungaretti scrisse queste belle parole in occasione dello sbarco sulla luna:
Questa è una notte diversa da ogni altra notte del mondo. Che cosa hanno fatto veramente questi uomini? Si potrà dire che hanno usato violenza alla natura ribellandosi alla legge che li legava alla Terra; ma si può dire allo stesso tempo che hanno saputo trovare altre leggi nascoste in un più lontano segreto della natura, e che hanno saputo sfruttarle con la loro intelligenza per appagare il loro bisogno di conoscere. Ogni uomo ha desiderato da sempre conquistare la Luna. Basterà rileggere le pagine più antiche di ogni cultura per trovare questo richiamo perenne. Oggi è stato raggiunto l’irraggiungibile, ma la fantasia non si fermerà. La fantasia da sempre ha preceduto la storia, come splendente avanguardia. Gli uomini continueranno a vedere la Luna così come appare dalla Terra anche se la sua conoscenza fisica e scientifica potrà essere approfondita o modificata. Per gli effetti ottici che ha sulla Terra, la Luna rimarrà per i poeti, e anche per l’uomo qualunque, la stessa Luna.

[Bruno Vespa, Luna]

Scopri più di questo libro

Vota ora