“Cadrò, sognando di volare” – Fabio Genovesi

0
1369
5/5 (2)

FRASI

“Non parlare… bacia.”

Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare – Mondadori

 

“I confini sono così. Limiti inventati, che ci strizzano e soffocano l’orizzonte davanti e dietro di noi.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

Scopri più di questo libro

 

“… passiamo la vita aspettando un miracolo che non arriva mai. E se un giorno dopo tanta attesa il miracolo finalmente succede, è così impossibile, così diverso dal resto, che lo prendiamo per un errore.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

 

“… La vita: ci sventola davanti sogni colorati e desideri dolcissimi, obiettivi luccicanti e speranze clamorose, che ci accendono dentro la voglia di insistere, la smania di muoverci e tentare. Ma sono trucchi della vita per spedirci in giro dove vuole lei, e mentre pieni di passione cerchiamo qualcosa o qualcuno, finiamo sempre per trovare qualcos’altro che non c’entra nulla e che noi volevamo, però lo voleva la vita.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

 

“Perché le cose davvero importanti della vita, quelle che arrivano per cambiare tutto, non prendono appuntamenti e non studiano percorsi, un giorno si svegliano e decidono che è il momento, scelgono la via più storta e sgangherata che ci sia e si tuffano a bomba su di te.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

 

“Sapere che lei ti ama è una meraviglia, ma quanto ti squaglia sentirlo dire dalla sua voce che trema, mentre ti guarda nel modo speciale in cui guarda solo te?”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

 

“… Le parole sono sassi, una volta lanciate non c’è verso di riportarle indietro. Volano e picchiano addosso, e fanno male.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

 

“Il cuore è un anaconda. Quel che gli entra dentro non lo mastica, lo ingoia intero.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

 

“Esiste un modo semplice per capire se ti piace la tua vita, un test rapido e chiaro che ti dà la misura di quanto sei felice di quel che fai: basta che aspetti la domenica sera, e guardi come ti senti.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

 

“Perché se uno, oltre al test della domenica sera, vuole farsi ancora del male, ne esiste un altro ugualmente infallibile: puoi scoprire quanto sei vecchio dentro misurando quanto è importante nella tua vita il cibo. Da piccolo mangiare è una noia, un fastidio che interrompe i giochi,… Nell’adolescenza forse anche di più, hai sempre fame ma ingolli qualsiasi cosa ti rotoli davanti e via, a scoprire a provare a tremare. Poi arriva un certo punto della tua vita,… In cui il cibo diventa la tua vita, e ogni giorno ruota intorno a quel che mangerai a pranzo e cena.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

 

“Il passato non esiste, è solo una parola, una scusa. Il passato non è passato se ancora è qua, a rubarci il respiro.”

[Fabio Genovesi, Cadrò, sognando di volare]

Vota ora