“Fin dove si scorge il mare” – Clemy Scognamiglio

0
352
Nessun Voto

FRASI

“La solitudine gli insegnò che esiste sempre un posto da cercare, uno dove tornare e sentirsi appagati.”

[Clemy Scognamiglio – Fin dove si scorge il mare]

Leggi la nostra recensione

 

 

“Quanto è sbagliato definire “forte” chi non piange? Ci sono creature che lo sanno, sanno pure come fare, ma di più sanno che, per certi dolori, piangere è insufficiente.”

[Clemy Scognamiglio – Fin dove si scorge il mare]

 

“Fu come uno strappo, qualcosa che, feroce, non le fece muovere un passo. Il sorriso di suo padre: fu quello che impedì alla paura di farsi terrore, le restò nel palmo per anni, proprio dove il calore della sua mano stava già svanendo.”

[Clemy Scognamiglio – Fin dove si scorge il mare]

 

“Che le storie incontrate, poi, sono così. Una manciata di polvere afferrata per caso, caduta dal vento che risale in alto, fin dove si scorge il mare.”

[Clemy Scognamiglio – Fin dove si scorge il mare]

Vota ora