Qualsiasi separazione, per breve che fosse, scatenava in loro un sentimento di angoscia; era come sfidare la sorte e poteva implicare non rivedersi mai più.

0
29
Nessun Voto

Qualsiasi separazione, per breve che fosse, scatenava in loro un sentimento di angoscia; era come sfidare la sorte e poteva implicare non rivedersi mai più. La legge naturale che regola l’universo è l’entropia, tutto tende al disordine, a frammentarsi, a sparpagliarsi, la gente si perde […], i sentimenti sbiadiscono e l’oblio si insinua nelle vite come foschia. Ci vuole una volontà eroica per mantenere tutto al proprio posto. “Sono presagi da esuli”, diceva Roser. “Sono presagi da innamorati”, la correggeva Victor.

[Isabel Allende – Lungo petalo di mare – Ed. Feltrinelli – Trad. Elena Liverani]

Vota ora

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here