“Le feste non vengono mai da sole” – Lorenzo Marone

0
103
4/5 (1)

FRASI

“Si. Quello che volevo dirti però è di non dimenticarti mai di inseguire la tua felicità. Non stare a sentire chi ti dice che non si deve deludere il prossimo, l’unico dovere che hai è di non disilludere te stessa e la vita che hai sognato.” […] “Insomma, rispetta sempre tutti, a cominciate da Nicola, ma non tradire te stessa, i tuoi bisogni, i desideri, le ambizioni. La vita è troppo breve e se passi le giornate a cercare di rendere contento un altro va a finire che non hai più tempo per te. Ognuno è responsabile solo della propria felicità, ricordatelo.”

[Lorenzo Marone, Le feste non vengono mai da sole]

 

“È così che nasce un’emozione, da una chiacchierata occasionale davanti a un ospedale. D’improvviso un’onda anomala t’invade il petto e raggiunge gli occhi, per ricordarti, semmai ce ne fosse bisogno, che i momenti migliori della vista sono quelli inattesi.”

[Lorenzo Marone, Le feste non vengono mai da sole]

 

“È la paura a creare le barriere, il timore che l’altro possa ferirci. Se tiriamo giù il muro, spesso scopriamo che dietro c’è chi non aspettava altro.”

[Lorenzo Marone, le feste non vengono mai da sole]

 

“Sono la persona meno indicata per passare del tempo con me. Perché come sempre, va a finire che litigo con il mio io e trascorro il resto delle vacanze imbronciato con lui.

[Lorenzo Marone, le feste non vengono mai da sole]

Vota ora

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here