“Per ricominciare guarda tra le pagine di un libro” – Michelle Kalus, Ali Berg

0
475
5/5 (1)

AUTORI: Michelle Kalus, Ali Berg
TITOLO: Per ricominciare guarda tra le pagine di un libro
TRADUTTORE: Roberta Scarabelli
EDITORE: Garzanti

TRAMA

Bea sta per compiere trent’anni. Un’età in cui si fa un bilancio del passato, ma soprattutto si decide su che cosa puntare per il futuro. Lei sa che c’è solo un luogo dove guardare per ricominciare davvero: tra le pagine di un libro. Forse è per questo che, durante una passeggiata nella sua libreria di fiducia, The Little Brunswick Street Bookshop, la sua attenzione viene colpita da un piccolo volume dalle pagine sgualcite. Quel libro sembra aver scelto proprio lei e Bea non avrebbe mai immaginato che potesse custodire un tesoro: una serie di note a margine scritte in un’elegante grafia. Parole che, seppure di uno sconosciuto, sembrano parlarle direttamente.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te

Parole che nessuno le ha mai rivolto, ma che lei ha sempre sognato di leggere. Bea è convinta che sia un segno. Deve capire chi ha scritto quelle righe, ma non può farlo da sola. Ha bisogno dell’aiuto di altri lettori come lei. Per questo lancia una serie di appelli in rete, accompagnandoli sempre con una citazione. Perché gli autori che più ama, da Louisa May Alcott a Lewis Carroll, a Marcel Proust, sanno che cosa è giusto fare. Non è una ricerca facile. Ma un giorno Bea riesce a scovare la persona che ha scritto gli appunti. L’uomo perfetto per lei. Tutto sembra andare come ha sempre desiderato, anche se Bea sa che i libri, dietro una copertina accattivante, possono nascondere un segreto. Bisogna avere pazienza e leggerli fino all’ultima pagina, godendosi il viaggio. Ovunque le parole vogliano portare. Perché solamente tra le pagine di un libro si può trovare la forza di ricominciare.


RECENSIONI

Beatrix Babbage ha quasi trent’anni e una vita non molto entusiasmante. Dopo aver definitivamente rovinato il rapporto con la sua migliore amica Cassandra, decide di tagliare con le sue radici e provare a rinascere. Così da Perth, si traferisce a Melbourne: la città dei libri e del caffè. Quello che ha in mente Bea è di diventare, finalmente, la protagonista della sua vita. Sogna che la sua esistenza possa trasformarsi in un romanzo, come quelli in cui ama perdersi. Ma dopo alcuni mesi nella nuova città, il destino non sembra essere d’accordo con lei. Si ritrova con un lavoro che detesta e nessuno accanto.

Le certezze nella vita di Bea sono solo due: la lettura e il caffè del Nook. Nel vuoto di un giorno come tanti, passando da un negozio di libri usati, decide di comprare un piccolo romanzo che sembra chiamarla. Dopo aver fato scrocchiare il dorso del libro, viene inebriata, non tanto dalla trama del libricino, piuttosto da ciò che le sue pagine nascondono. Il filo di Arianna che questo romanzo metterà tra le mani di Bea la porterà a buttarsi a capo fitto nella vita. Inconsapevolmente, inizierà a vivere dopo aver sfogliato quelle pagine. Che le riserveranno grandi scoperte: nuove amicizie, forti passioni, ma anche tradimenti, vendette e bugie. Per scoprire infine che l’uscita del labirinto in cui si è ritrovata è molto più vicino di quanto crede. È veramente ad un passo di cuore.

Come scrisse l’inimitabile Thoreau, molti uomini hanno fatto risalire alla lettura di un libro una nuova epoca della loro vita. Perché molte volte tra quelle pagine lette e rilette troviamo le parole per dare voce a ciò che sentiamo, ma che non siamo riusciti a dire; cerchiamo quasi il coraggio per essere ciò che fino ad ora non siamo stati. Travolgente, intrigante, mai banale. Sarà inevitabile venire risucchiati in questo
vortice di accadimenti che l’autore, in modo impeccabile, ci propone come la vita di Bea. Una vita che molto spesso ricorda “Il diario di Bridget Jones” per la sua goffaggine ma che sarà contraddistinta da una serendipità impetuosa.

[©Martina Caruso]

 
Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora