“Cooper. L’insospettabile eroe del lago” -Virginia Defendi

0
333
Nessun Voto


AUTORE: Virginia Defendi
TITOLO: Cooper. L’insospettabile eroe del lago.
GENERE: Narrativa

TRAMA

«Lo sai, al galoppo e con le orecchie che ti vanno su e giù assomigli proprio ad un… cocker.» Che dolore! Dopo questa sua uscita non riuscii a rivolgere lo sguardo a Tom per tre giorni. Non che ci persi molto. Il vero dramma fu che non ebbi la forza di guardare me stesso e per molto più di settantadue ore. Quando mi imbattevo in uno specchio o nelle limpide acque del lago sviavo lo sguardo per il timore di vedere un Cooper cocker… un’immagine orripilante, ci si fidi della mia parola! E tutto questo solo perché ero andato leggermente in confusione. Insomma, ogni mattina alla comparsa di una delle amiche di Tom, ricordavo a me stesso: è una fanciulla, Cooper! Sì, ma che fatica!

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te


RECENSIONI

Immaginate un lago, con al centro un isolotto su cui stanno due abitazioni, una adiacente all’altra. Un bel giorno, in una di queste due casette si trasferiscono Tom e Cooper: il primo un bipede che di professione fa l’agente immobiliare; il secondo un quadrupede, né cane, né gatto, che sarà il narratore della storia. Paffuto, perspicace, con un cuoricino stracolmo d’amore per il suo “papà Tomas” e non solo.

Infatti, quando finalmente anche la casa adiacente alla loro verrà occupata, Cooper scoprirà di essersi follemente innamorato, in un batter d’occhio, di Penelope, amica/nemica d’infanzia di Tom. Ma la goccia che farà traboccare il vaso tra i due sarà “l’assassinio” di Rocchio (ranocchio di peluche, nonché fonte d’ispirazione per le storie scritte da Penelope) ad opera di Cooper.
Da lì, il turbinio di eventi che si scatenerà cambierà ogni cosa sulla piccola, ma molto trafficata, isola. Tom, allora, ricorrerà all’aiuto di Helga: donna dal carattere rigido e austero che, in sella alla sua bici arriverà per riportare l’ordine sull’isolotto… o per provarci, almeno.

Ma il lieto fine non sarà così semplice: anche Leo, amico e collega di Penelope, deciderà di fare tappa sull’isola.
In questo continuo andirivieni, Cooper diventerà il protagonista indiscusso della storia: sarà il confidente, l’amico, il cupido di ogni situazione. Oggetto delle attenzione e cure di tutti (o quasi) i personaggi, cercherà di fare del suo meglio affinché l’amore e la tranquillità si stabiliranno definitivamente anch’esse sul suo Paradiso terrestre.
Dopo aver terminato la lettura, quasi certamente verrà voglia di adottare un piccolo cucciolo come Cooper. Ma, a proposito, di che animale stiamo parlando?
Non resta che scoprirlo tra le avvincenti pagine di questo divertentissimo e tenero racconto.

[©Martina Caruso]

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora