“Il manipolatore” – Michael Robotham

0
306
Nessun Voto

AUTORE: Michael Robotham
TITOLO: Il manipolatore
TRADUTTORE: S. Comizzoli
GENERE: Thriller
EDITORE: Fanucci

TRAMA

Nuda sotto una pioggia torrenziale, una donna è aggrappata al parapetto di un ponte, sospesa sul vuoto, in bilico sui tacchi delle sue scarpe rosse. Sulla pancia ha una scritta fatta col rossetto “Puttana”, e all’orecchio un cellulare. Piange e supplica. Ma quando il noto psicologo Joseph O’Loughlin le si avvicina per parlarle e salvarla, la donna gli sussurra solo una cosa: “Lei non capisce.” Poi, si lascia cadere. Un drammatico suicidio, una brutta storia finita male.

Leggi le frasi che abbiamo scelto per te

Ma a poche ore di distanza, la figlia della donna si presenta alla porta del professor O’Loughlin sostenendo che non si è trattato di suicidio. A dispetto delle apparenze, lo psicologo le crede e inizia a chiedersi chi ci fosse all’altro capo del telefono mentre la donna sceglieva di gettarsi nel vuoto. Chi è penetrato nella mente della donna, manipolandola e plagiandola fino a spezzarne la vita per sempre?


RECENSIONI

Vuoi essere il primo a recensire questo libro?
Scrivici a: recensioni@lefrasipiubelledeilibri.it

 

Le recensioni presenti in “Le frasi più belle dei Libri…” esprimono le opinioni personali del recensore. Ti suggeriamo di leggere i libri che ti proponiamo, a prescindere dal giudizio da noi espresso. Qualora volessi esprimere la tua opinione invia commenti o recensioni tramite il modulo presente nel nostro sito web.

Vota ora